Da più di 40 anni crea prodotti qualitativamente garantiti e inconfondibilmente buoni, creati pensando ai giovanissimi.

La storia di Kinder nel mondo

Oggi Un marchio affermato nel mondo.

Oggi Kinder è un marchio affermato in Europa e in rapida espansione in tutto il mondo. Da 40 anni si distingue per la qualità, la varietà e la creatività dei suoi prodotti. E nuove tappe si aggiungeranno in futuro: Kinder crede che i suoi valori non abbiano confini di tempo e geografie perché il suo obiettivo è essere al fianco dei genitori per aiutarli ad arricchire di momenti di gioia la crescita dei loro figli.

Share on Facebook
2001 Kinder Merendero: le sorprese non finiscono mai.

Per offrire il piacere del cioccolato Kinder e insieme l'emozione di una sorpresa sempre gradita, anche durante le temperature più calde, Ferrero lancia Kinder Merendero. Una merenda unica: una doppia crema ricca di latte e gustoso cacao con croccanti palline meringate insieme a fantastiche sorprese con cui divertirsi.

Share on Facebook
1990 Kinder Bueno, il wafer rotondo con cuore cremoso.

Ci affacciamo agli anni novanta e Michele Ferrero pensa ai ragazzi che crescono e alle abitudini di consumo che cambiano: per questo crea un prodotto innovativo, Kinder Bueno. Uno snack gustoso, studiato per un target più adulto, costituito soprattutto da adolescenti.

Share on Facebook
1976 Arriva Kinder Fetta al Latte: la merenda "fresca".

Ancora una volta la creatività di Michele Ferrero mette a segno un successo e tutto parte dall'idea di realizzare qualcosa di "fresco" per i ragazzi. Un morbido pan di spagna che racchiude la crema al latte: un prodotto senza additivi conservanti che si conserva in frigorifero. Nasce così Kinder Fetta al Latte seguita poi da Kinder Pinguì e dalle altre proposte Kinder nel banco frigo.

Share on Facebook
1975 La fetta di torta monodose e pronta da gustare

Sono anni di forte cambiamenti sociali e Michele Ferrero intuisce che le mamme non hanno più il tempo di preparare in casa le torte tutti i giorni per la colazione e la merenda dei loro ragazzi. Nasce così Kinder Brioss, la merendina in confezione monodose pronta per essere gustata, seguita qualche anno dopo da Kinder Délice, per una merenda davvero golosa.

Share on Facebook
1974 Nasce Kinder Sorpresa. La Pasqua tutto l'anno.

Nel 1974 nasce Kinder Sorpresa: poiché tutti i bambini amano il gioco e la scoperta, il concetto di uovo con sorpresa non poteva essere confinato alla tradizione pasquale di alcuni paesi, ma poteva rappresentare un momento quotidiano di gioia e condivisione.

Share on Facebook
1968 La rivoluzione Kinder: più latte e meno cacao.

A fine anni sessanta, le mamme sono più attente all'alimentazione dei figli e i ragazzi sempre più esigenti. Michele Ferrero, il grande protagonista dello sviluppo della Kinder, prende a cuore questi due bisogni e trova il giusto compromesso con Kinder Cioccolato: la tavoletta per ragazzi, con buonissimo cioccolato al latte e divisa in tante porzioni incartate separatamente per permettere alle mamme di "dosarne" la quantità.

Share on Facebook

Caro genitore,

noi di Kinder abbiamo pensato questo sito per essere più vicini a te e alla tua famiglia. E per la tua tranquillità, vogliamo che i tuoi figli navighino queste pagine solo con il tuo accordo.

Ti chiediamo pertanto di inserire la tua data di nascita.

Per continuare la navigazione devi avere più di 12 anni o il consenso di un genitore.

Inserisci una data di nascita completa e valida.

Le tappe inserite in questa timeline si riferiscono alla storia di Kinder nel mondo non alla storia di un paese specifico.