Chiudi approfondimento

L'ingrediente

La nocciola è il delizioso frutto del nocciolo (Corylus avellana), pianta originaria dell'Asia e in seguito coltivata nei paesi del Mediterraneo, dove ha trovato le condizioni ideali per crescere. E' infatti un paese mediterraneo, la Turchia, il primo produttore mondiale di nocciole, seguita dall'Italia e da altri paesi: Georgia, Azerbaijan, Oregon, Spagna e Cile.
Per acquistare il caratteristico gusto e aroma che tutti conosciamo la nocciola viene sgusciata dopo la raccolta, tostata e poi consumata intera o sotto forma di granella e pasta di nocciola.

Qualità e selezione Kinder

Nei nostri stabilimenti arrivano solo nocciole intere, sgusciate, ancora da tostare. E l'attenzione con cui le scegliamo e le seguiamo, dalla crescita al raccolto, dal trasporto alla tostatura, è significativa della nostra idea di qualità.
Per dare la misura di quanto ci stia a cuore questo ingrediente, ecco alcune iniziative che abbiamo avviato: piantiamo e coltiviamo noccioli in diverse aree del mondo e promuoviamo ricerche agronomiche per migliorare sempre di più le caratteristiche del frutto. Inoltre, chi acquista nocciole in Turchia le sceglie di "Qualità Ferrero". Il fatto che gli standard Ferrero siano diventati sinonimo di eccellenza nel "paese delle nocciole" è la prova dell'impegno di Ferrero per la qualità.
Per quanto riguarda l'approvvigionamento, se il primo fornitore di Kinder è la Turchia, è comunque vero che acquistiamo nocciole anche da tutti gli altri paesi produttori come ad esempio Italia, Francia, Oregon, Cile e Georgia. Perché il raccolto avviene solo una volta all'anno e in stagioni diverse in alcune aree geografiche (ad esempio in Cile). Solo in questo modo ci assicuriamo tutto l'anno le nocciole fresche, condizione essenziale per ottenere una tostatura perfetta.
L'esempio di come lavoriamo in Turchia è molto significativo: qui i nostri tecnici selezionano le zone d'origine e i migliori raccolti. Avvenuta la raccolta l'obiettivo è mantenere intatta la freschezza, tenendo costantemente sotto controllo le delicate fasi di stoccaggio, confezionamento e trasporto, con un monitoraggio continuo di temperatura e umidità, principali responsabili della conservazione del frutto.
All'ingresso dei nostri stabilimenti le nocciole sono sottoposte a severi controlli di qualità. Ferrero acquista solamente nocciole in lotti "monocalibro": i produttori si impegnano, infatti, a suddividere le produzioni di nocciole conferite in base al loro diametro, o calibro. Questo per ottenere sempre la miglior tostatura, perché rende possibile regolare le temperature ed i tempi dell'operazione in base al calibro delle nocciole.
Nei nostri stabilimenti le nocciole vengono tostate con tecnologie particolari, che consentono di ottenere e poi conservare il massimo del gusto e dell'aroma. Solo a questo punto vengono lavorate e trasformate, in base alle esigenze dei diversi prodotti, e inserite nelle ricette di Kinder Maxi King, Kinder Bueno, Kinder Choco Fresh, Kinder Schoko-Bons, Kinder Happy Hippo, Kinder Merendero, Kinder Softy e Kinder Mini Eggs.
Inoltre Ferrero impiega, per la produzione di manteca e granella, nocciole dello stesso calibro utilizzato per le nocciole intere. Queste ultime sono utilizzate nei noti Ferrero Rocher e Duplo.
Nel rapporto con i propri fornitori Ferrero è attenta a rispettare e far rispettare condizioni di lavoro conformi a tutta le normative vigenti, ai regolamenti e alle leggi locali, oltre che alle Convenzioni internazionali applicabili.  

Curiosità

Il nocciolo è sempre stato considerato dalle civiltà contadine un albero magico: si pensava, infatti, che il suo cespuglio fosse la casa delle fate, mentre un raccolto abbondante era visto come segno di fertilità per la famiglia. Anche gli impieghi in medicina non si contano, al punto che il simbolo del Dio Esculapio, nonché degli odierni farmacisti, è proprio un ramo di nocciolo con due serpenti attorcigliati.

Scopri tutti gli ingredienti

E' inteso che le caratteristiche qui di seguito descritte si riferiscono agli ingredienti tali e quali. La ricetta, il dosaggio e il processo di produzione possono modularne la permanenza nel prodotto finito.

Caro genitore,

noi di Kinder abbiamo pensato questo sito per essere più vicini a te e alla tua famiglia. E per la tua tranquillità, vogliamo che i tuoi figli navighino queste pagine solo con il tuo accordo.

Ti chiediamo pertanto di inserire la tua data di nascita.

Per continuare la navigazione devi avere più di 12 anni o il consenso di un genitore.

Inserisci una data di nascita completa e valida.